ASSEVERAZIONE DI CONFORMITÀ DELLA COPIA CARTACEA DELL’ATTO NOTIFICATO IN FORMATO TELEMATICO VIA P.E.C.

ASSEVERAZIONE DI CONFORMITÀ DELLA COPIA CARTACEA

 DELL’ATTO NOTIFICATO IN FORMATO TELEMATICO VIA P.E.C.

Ai sensi e per gli effetti dell’art. 9, commi 1 bis ed 1 ter,  della L. 53/94 e dell’art. 16 undecies, comma 1, DL 179/2012, io sottoscritto Avv. _____________ attesto che l’antescritto atto è copia conforme, in formato analogico, dell’atto che è stato notificato in formato digitale a mezzo posta elettronica certificata mediante invio

in data:         gg/mm/aaaa

alle ore:        hh:mm

di messaggio di posta elettronica certificata coi relativi allegati firmati digital mente dalla casella p.e.c.: xxxxxxxxx@yyyy.it

alla casella  di posta elettronica certificata:

xxxxxxxxxxx@zzzzzz.com

ed è composto da

  • Copia dell’atto di citazione sottoscritto digitalmente pdf.p7m
  • Procura ad litem sottoscritta digitalmente – pdf.p7m
  • Relata di notifica sottoscritta digitalmente – relata di notifica.pdf.p7m
  • Stampa del messaggio pec di invio
  • Stampa della ricevuta di accettazione
  • Stampa ricevuta completa di avvenuta consegna

Napoli, gg/mm/aa

Avv. _____________________

Annunci

104 risposte a “ASSEVERAZIONE DI CONFORMITÀ DELLA COPIA CARTACEA DELL’ATTO NOTIFICATO IN FORMATO TELEMATICO VIA P.E.C.”

  1. antonella ha detto:

    Gentilissimo Avvocato mi accingo a notificare via pec un atto di chiamata in causa di terzo. Come procedere? Devo creare un Atto principale PDF nativo nel quale richiamare gli allegati che sono la mia comparsa di costituzione telematica e l’atto di citazione avversario notificato via pec? Immagino che dovrò poi allegare al messaggio pec il duplicato informatico della mia costituzione telematica senza attestarne la conformità e l’atto di citazione originariamente notificato via pec, ma a me trasmesso dal Cliente in formato cartaceo. Quindi, ecco il mio dubbio, come fare per allegare tale ultimo atto? Scansirlo e ricavarne una copia per immagine di cui attesterò la conformità all’originale veicolato al Cliente con la notifica via pec che tuttavia non è nella mia disponibilità? Grazie Mille

  2. DANIELA ha detto:

    Gent.mo avv. , ho un enorme problema.. Devo vendere un immobile e fare l’atto dopo domani per il quale ho chiesto e ottenuto lo scioglimento del fondo patrimoniale. Il tribunale ha rilasciato copia dell’autorizzazione, ma la copia dell’istanza, inviata dal mio legale in forma telematica , non la possono rilasciare in copia, asserendo che essendo telematica è sufficiente una conformità del legale stesso.Premetto che nell’autorizzazione si evince il numero del procedimento , il notaio sostiene che in Conservatoria, voglio copia di istanza e autorizzazione cartacea altrimenti l’atto è nullo

    La ringrazio se potesse darmi una Sua risposta

  3. Salve Collega, se non possesso timbro di congiunzione come posso fare per unire l’asseverazione all’ atto, procura, relata di notifica che ho notificato via pec?

    • Avv. Gennaro GENTILE Cassazionista ha detto:

      per iscrivere a ruolo in forma cartacea occorre l’autorizzazione della cancelleria

  4. Giovanna ha detto:

    Gent.mo Avvocato, posso procedere all’iscrizione a ruolo cartacea, in Tribunale, di un appello avverso sentenza del G.d.P. notificata a mezzo PEC?

  5. Francesco Cuzari ha detto:

    Egregio Avvocato,,
    nei procedimenti dinnanzi al Giudice di Pace, ai fini della iscrizione a ruolo dell’atto di citazione notificato a mezzo pec, ho visto che alcuni Colleghi firmano la copia analogica della citazione oltre all’attestazione di conformità, mentre altri si limitano a collezionare gli atti firmando soltanto l’attestazione.
    Le chiedo qual è il modo più corretto di procedere?

  6. alfio ha detto:

    Posso notificare la Sentenza emessa del GpP , alla parte soccombente , attestando la conformità al file inviatomi a mezzo pec dalla cancelleria, al fine di intimarne il pagamento e producendo tutti gli effetti derivanti dalla notifica della tessa( termini appello).

  7. Eliana Zanni ha detto:

    Gent.mo Avvocato, ho notificato un ricorso per Cassazione in via telematica e mi accingo ad effettuare il deposito. Procedo solo ad un’unica asseverazione di conformità (per ricorso, relata, messaggio di invio, ricevuta di accettazione e ricevuta di avvenuta consegna) od anche a tante dichiarazioni quanti sono i documenti che compongono “l’atto notificato”?

    • corrado grande ha detto:

      Egregio avocato, se all’asseverazione di conformità non allego la stampa della ricevuta invio pec a cosa vado incontro?

  8. Buonasera
    vorrei notificare convalida di sfratto con formula esecutiva analogica via pec
    cosa devo scannerizzare? Ho a mie mani atto di intimazione di sfratto originale, cartolina ex art 660 cpc, convalida giudice e formula esecutiva. Devo scannerizzare anche i tagliandini apposti dall’ug sull’atto relativi al costo della notifica (che è stata effettuata via u.g)?
    Nella descrizione asseverazione di conformità dell’atto telematico a quello cartaceo devo anche indicare la presenza della cartolina ex art 660 cpc?

    Grazie

Rispondi

Effettua il login con uno di questi metodi per inviare il tuo commento:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.