SLpct

Negli ultimi giorni si è assistita ad una nuova ondata di aggiornamenti involontari a Windows 10. Come segnalato da PC World e Fobers e anche in un recentissimo articolo su Repubblica, la finestra di aggiornamento si è fatta decisamente più aggressiva e pur chiudendo la maschera con la “x” non si impedisce l’installazione del nuovo sistema operativo. Al di là della bontà o meno della nuova release di casa Microsoft, quello che è certo è che un aggiornamento del genere che si avvia senza il controllo dell’utente può essere molto fastidioso se non addirittura creare danni. Il computer sarà inutilizzabile per lungo tempo, parliamo di qualche ora, anche se i tempi dipendono da vari fattori, quali la velocità della connessione internet e l’efficienza del PC. Inoltre, una volta avviata la procedura è altamente sconsigliato spegnere il computer e anche staccarlo dalla presa di corrente, questo perchè l’interruzione potrebbe…

View original post 234 altre parole

Annunci