E’ disponibile un aggiornamento del Vademecum per i depositi telematici nel processo esecutivo, che comprende adesso, oltre alla già proposta disamina delle novità ex art. 18 DL 132/2014 ed alla guida ragionata all’iscrizione a ruolo dei pignoramenti, una esemplificazione passo-passo del deposito di un pignoramento presso terzi, una guida alle attestazioni di conformità ed all’utilizzo di SLpct per la generazione automatica dell’attestazione unica ex art. 19-ter, comma 6, Provv. DGSIA 16/4/2014, la guida alla preparazione dei documenti informatici, l’illustrazione delle modalità per risalire all’attribuzione del numero di R.G. e la relativa lettura nella quarta PEC, del deposito dell’istanza di vendita e delle problematiche connesse al versamento del contributo unificato. Ed ancora: gli interventi nelle esecuzioni, le conversioni dei sequestri in pignoramenti, le opposizioni in corso di esecuzione ed il reclamo ex art. 669-terdecies cpc nell’ipotesi ex art. 624, oltre alla riedizione aggiornata della comoda slide riassuntiva a cura dell’Avv. Stefania Giordano.

La nuova versione del Vademecum è scaricabile da questo link o dalla pagina Downloads di questo sito.