D: Quale schema utilizzare per un ricorso per riassunzione di una procedura esecutiva sospesa ex art. 627 C.p.c.?


R: Per il ricorso in riassunzione ex art. 627 c.p.c.[1] non è stato predisposto uno schema specifico.

Occorrerà quindi adoperare, selezionando Esecuzioni Mobiliari, lo schema dell’ atto generico:

atto generico

Nelle fasi successive, si selezionerà “atto non codificato” compilando il campo descrizione con una dicitura che sia indicativa per la compilazione dell’evento che avverrà a cura del Cancelliere (es. “Riassunzione ex art. 627”).

atto generico es 1

[1] “Il processo esecutivo deve essere riassunto con ricorso  nel termine perentorio fissato dal giudice dell’esecuzione e, in ogni caso, non più tardi di sei mesi dal passaggio in giudicato della sentenza di primo grado o dalla comunicazione della sentenza di appello che rigetta l’opposizione