Da lunedì 15 marzo 2016  sarà possibile richiedere gratuitamente ai primi tre gestori di identità digitale accreditati da AgID  la propria “identità digitale” Spid.

Cittadini e imprese potranno rivolgersi a InfoCert, Poste Italiane e Tim per richiedere l’identità digitale SPID, ovvero delle credenziali uniche per  l’accesso ai servizi online di amministrazioni e privati aderenti al sistema, con la totale garanzia di sicurezza, tutela della privacy e protezione dei dati personali.

Le prime amministrazioni ad aderire saranno: Agenzia delle Entrate, Equitalia, Inps, Inail, Comune di Firenze, Comune di Venezia, Comune di Lecce, Regione Toscana, Regione Liguria, Regione Emilia Romagna, Regione Friuli Venezia e Giulia, Regione Lazio, Regione Piemonte e Regione Umbria.

il breve video (fonte Agid) qui pubblicato fornisce un’idea di quanto inizierà ad accadere a partire dai prossimi giorni

Advertisements