D: Se devo depositare telematicamente in allegato al mio atto di costituzione la copia che mi è stata notificata dalla controparte a mezzo ufficiali giudiziari di un ricorso e del relativo decreto di fissazione di udienza o di una citazione, devo attestarne la conformità alla copia conforme che mi è stata notificata ai sensi dell’art. 16 decies DL 179/2012?

R: L’art. 16 decies DL 179/2012, nello statuire il potere-dovere dell’Avvocato di attestare la conformità delle copie informatiche ivi previste, fa riferimento a qualsiasi atto processuale di parte (oltre che ai provvedimenti) che l’Avvocato stesso detenga come originale o come copia conforme. La discriminante non è quindi la provenienza dell’atto dallo stesso Avvocato depositante, quanto il dato oggettivo che quella copia informatica sia stata estratta da un documento analogico, rientrante in una delle due categorie (atti processuali di parte o provvedimenti), del quale l’Avvocato sia in possesso.

La risposta è quindi affermativa.