di Pier Luigi Zulli Marcucci, Avvocato del Foro di Lanciano (CH)

La presente guida viene pubblicata al fine di eliminare i dubbi sul funzionamento del Processo Civile Telematico con sistemi Linux.
Personalmente utilizzo la firma digitale con sistema Ubuntu 14.04 e distribuzioni derivate (Lubuntu, Xubuntu, Kubuntu, Mint, ecc.) e successive versioni.

FASE 1

Poiché l’utilizzo della pendrive di firma digitale richiede lo scaricamento di alcuni file da internet è necessaria una connessione attiva e che su Ubuntu sia presente il gestore dei pacchetti Synaptic.

Nel caso in cui esso non fosse già presente nel sistema, basterà digitare .. (continua la lettura sul sito hyperlex)