Il DGSIA ha appena rilasciato le specifiche xsd per l’allegazione alle buste telematiche di deposito dei documenti separati contenenti le attestazioni di conformità: ciò con la seguente testuale comunicazione, da cui si evince che, finalmente, le specifiche tecniche previste dal terzo comma dell’art. 16 undecies DL 179/2012, introdotto dal DL 83/2015 e dalla relativa Legge di conversione 132/2015, dovrebbero a breve vedere la luce:

Attestazione di conformità apposta su un documento informatico separato Specifiche per le software house Premessa

Sono in corso di pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale le specifiche tecniche relative alla modalità dell’attestazione di conformità apposta su un documento informatico separato, ai sensi del terzo comma dell’art.16-undecies del decreto legge 18 ottobre 2012, n.179, convertito con modificazioni dalla legge 17 dicembre 2012, n.212.

In questa sede si anticipano, a beneficio delle società o degli enti che sviluppano i cosiddetti “redattori” degli atti telematici, le specifiche relative all’inserimento del file riportante l’attestazione all’interno della busta telematica.

Tale file deve essere in formato PDF e dovrà contenere quanto verrà riportato nelle specifiche in via di pubblicazione; in questa sede è sufficiente sapere che detto file può essere indicato come un allegato con tipo specifico, secondo quanto riportato nel seguito.

Modifiche a DatiAtto.xml:  Nello schema tipi-allegati.xsd è stato aggiunto un nuovo elemento, denominato AttestazioneConformita, per indicare questo nuovo tipo di allegato; esso consente di referenziare uno o più riferimenti ad allegato/i della busta, dei quali si attesta la conformità. Riferimento all’allegato di attestazione di conformità Riferimento all’allegato di cui si sta attestando la conformità:

<xs:element name=”AttestazioneConformita”>
<xs:annotation>
<xs:documentation>Riferimento all’allegato di attestazione di conformità</xs:documentation>
</xs:annotation>
<xs:complexType>
<xs:complexContent>
<xs:extension base=”bt:RiferimentoAllegato”>
<xs:sequence>
<xs:element name=”AllegatoConforme” type=”bt:RiferimentoAllegato” minOccurs=”1″
maxOccurs=”unbounded”>
<xs:annotation>
<xs:documentation>Riferimento all’allegato di cui si sta attestando la
conformità</xs:documentation>
</xs:annotation>
</xs:element>
</xs:sequence>
</xs:extension>
</xs:complexContent>
</xs:complexType>
</xs:element>

Advertisements