DBuonasera. Ho depositato due memorie 183 secondo termine venerdì 30 alle ore 16.30 e 16.50. Ho ricevuto le prime due pec di accettazione e consegna, ma sono ancora in attesa della terza pec (quella dell’esito dei controlli automatici).
Devo iniziare a preoccuparmi, oppure vi è un ritardo dovuto all’aggiornamento del sistema?

R: Soprattutto in concomitanza con aggiornamenti importanti dei sistemi informativi, può capitare che la p.e.c. di esito dei controlli automatici tardi ad arrivare. Ciò può accadere anche per un c.d. “incaglio” del messaggio di posta di deposito che, per quanto giunto nei server ministeriali, non riesce ad essere smistato.

In genere tali inconvenienti vengono risolti “d’ufficio”: è prudente però attivarsi anche con un’istanza di rimessione in termini che potrà essere proposta ponendovi a fondamento il noto inconveniente che ha coinvolto i sistemi informativi ministeriali.

All’istanza – che potrai redigere sfruttando l’apposito tool di app.dirittopratico.it (http://apps.dirittopratico.it/rimessione_termini.html), grazie alla quale hai a disposizione l’intero database delle news di interruzione dei servizi –  allegherai anche la RdAC (come allegato semplice) quale prova del tempestivo primo deposito.