D: Vorrei sapere se, in ­fase di controlli automatici, il sistema­ verifica anche se l’atto è correttament­e firmato

R: Si.  Quando una busta di deposito viene “aperta”  dai sistemi ministeriali, vengono controllate sia le firme sui
documenti che ne devono essere muniti (atto principale,  DatiAtto.xml,  NIR (se prescritta)  e procura (se presente), sia sugli atti eventualmente firmati per altre ragioni (es. un atto che venga munito di attestazione di conformità al suo interno è che venga firmato).
In caso di errore nelle firme,  questo viene segnalato con la terza pec.

Annunci