D:  Buona sera,
devo appellare una sentenza in corte di appello; non sono obbligato al deposito telematico, vero?   Ho letto le questioni relative alle specifiche tecniche conseguenti alla L. 132/2015 e, in via prudenziale, notificherò a mezzo ufficiale giudiziario; è corretto?
Visto che devo allegare al fascicolo copia della sentenza appellata è corretto stampare la sentenza dal polisweb ed apporre a penna l’attestazione di conformità in calce allo stesso provvedimento?
E’ corretto il riferimento agli art. 16 bis, comma 9 bis DL 179/2012 e 16 undecies, comma 1 DL 179/2012?
Tale modalità risolve i “i problemi” relativi alle specifiche tecniche creati dalla L. 132/2015?
Complimenti per il vostro lavoro che è di insostituibile supporto all’avvocatura del paese.

R: La notifica a mezzo Ufficiale Giudiziario va sempre bene. L’allegazione della sentenza in copia autentica può tranquillamente seguire le modalità da Te indicate, a condizione  che avvenga mediante deposito tradizionale.

Nel caso optassi invece per il deposito telematico, l’attestazione va inserita nel documento informatico (in mancanza delle specifiche per l’attestazione separata) ed il tutto va firmato digitalmente: in alternativa puoi adoperare direttamente il duplicato informatico.