D: Buongiorno, ecco il mio quesito.
Esecuzione per rilascio sospesa dalla Corte di Appello di Napoli poi revocata in sentenza. Ora, mi chiedo se per la “riattivazione” della procedura esecutiva occorra un’istanza telematica e, se si, che tipo di istanza (generica?).
Grazie in anticipo per il prezioso aiuto.

R: Devi in sostanza riassumere il giudizio di esecuzione ai sensi dell’art. 627 c.p.c.. Non esiste uno schema ad hoc nel processo telematico, per cui dovrai adoperare lo schema “AttoGenerico” e selezionare “atto non codificato”. Abbi cura, per dare indicazioni più precise al Cancelliere, di compilare il campo “note” (testo libero) con una indicazione che sia quanto più chiaramente indicativa del contenuto del Tuo atto (per es. come nell’immagine che segue).

P.S. trattandosi verosimilmente della sezione esecuzioni del Tribunale di Napoli, accertaTi che il fascicolo di esecuzione sia stato iscritto nel SIECIC: per quelli più vecchi non è certo che sia così.

 Riassunzione esecuzione

Advertisements