Il calendario di google, ovvero quello associato all’account di Gmail, sta diventando di uso sempre più diffuso, grazie anche alla perfetta integrazione con i dispositivi mobili di nuova generazione. Con la presente guida a cura di Lorenzo Pescatore, vedremo come integrarlo all’interno del nostro client di posta predefinito, leggasi Thunderbird. Per fare ciò avremo bisogno di due plugin (per l’installazione dei plugin stessi si veda il precedente post

Il primo è Lightning 3.3.3  che permette la creazione di una vera e propria agenda all’interno di Thunderbird, il secondo è Provider for Google Calendar 1.0.4  che consente un accesso bidirezionale a Google calendar stesso assicurando una perfetta sincronizzazione.
Una volta installati i plugin e riavviato TB, clicchiamo sull’icona indicata in figura per passare alla modalità di visualizzazione
del calendario. Scegliamo il tipo di visualizzazione che preferiamo (settimanale, mensile etc) e con doppio click sulle “cellette” procediamo ad inserire i nostri appuntamenti o attività.

calendar01

Successivamente con click destro nell’area raffigurata creiamo un nuovo calendario inserendo i nostri appuntamenti.
Selezioniamo il calendario sulla rete e scegliamo “GOOGLE CALENDAR” (figura 2) successivamente digitiamo l’indirizzo del nostro account Google ed inseriamo la password.

calendar02

Fatto ciò clicchiamo su sincronizza per importare/esportare i dati come visibile in figura 3.

calendar03
In tal modo google calendar sarà sincronizzato su tutti i dispositivi, integrando ulteriormente la funzionalità di Thunderbird che diventa sempre più il luogo preferenziale per l’accesso e la consultazione dei dati di Studio.

Aggiornamento: ci inforrmano gli amici di ThunderPec che dalla prossima versione stabile di Thunderbird (v38 in fase di rilascio), Lightning sarà preinstallato nel client di posta di Mozilla

Ribadiamo che le coccinelle sono esclusivamente farina del sacco di Lorenzo Pescatore aka De Lollis