D: Ho depositato ricorso per decreto ingiuntivo telematico depositando procura generale alle liti.
Nelle more dell’emissione del decreto la società da me rappresentata è stata ceduta e con essa il credito oggetto del ricorso.
La nuova società mi ha conferito anch’essa procura generale alle liti.
A questo punto devo notificare in proprio ma non a mezzo pec ( manca la pec della ditta individuale)
Trattandosi di procura generale è sufficiente richiamare gli estremi?
In caso contrario, dovendo allegare ricorso e decreto e procura come si fa considerato che la procura generale alle liti non può essere quella depositata nel processo telematico?

R: Domanda poco “telematica”, ma va bene lo stesso.

Ovviamente, la preesistenza della procura alla notificazione ex L. 53/94 è requisito che vale anche per la notificazione eseguita in proprio ma a mezzo posta, essendo prescritto in via generale dall’art. 1 della predetta legge.

La preesistenza della notifica può essere desunta, in linea di principio, sia dal fatto che la stessa è già depositata nel fascicolo telematico, così come dalla circostanza che la stessa venga notificata assieme all’atto (tipicamente nel caso della notifica di una citazione ai sensi dell’art. 3 bis, nel qual caso l’allegazione alla stessa busta vale ad attribuire alla procura data certa anteriore alla notifica stessa, ex art. 2704, primo comma, seconda parte c.c.).

Nel caso della procura generale alle liti, se è vero che la stessa non è soggetta a registrazione ex art. 2 della tabella allegata al d.p.r. n. 131 del 1986, la stessa è tuttavia certamente una scrittura privata autenticata ed ha pertanto data certa, argomentando a contrario dal tenore dell’art. 2704 c.c., comma 1 prima parte,  “La data della scrittura privata della quale non è autenticata la sottoscrizione….“.

Ne consegue che, a mio modo di vedere, senza necessità alcuna di depositare la procura nel fascicolo informatico del monitorio, che è definito, puoi procedere alla notificazione facendo mera menzione della nuova procura nella relata di notifica.