CSPT

Dopo approfondimenti e  constatazioni “sul campo” di problematiche nuove riscontrate nei primi depositi telematici dei pignoramenti, ecco una nuova versione del Vademecum per il deposito telematici dei pignoramenti (Avv. Roberto Arcella), divenuto obbligatorio dallo scorso 31 marzo 2015.

La versione in pdf, intergata da un comodo flowchart a cura dell’Avv. Andrea Pontecorvo (Foro di Roma – F.I.I.F. – CSPT), è scaricabile in formato pdf cliccando qui. N.B.: Il presente articolo è stato fatto oggetto di aggiornamento. Per la versione aggiornata, scaricare il documento pdf :  clicca qui per scaricare la versione in pdf