D: Come si procede per notificare via pec una sentenza munita di formula esecutiva?

R: Hai un “originale” (la copia esecutiva) cartaceo.

1) Lo scansioni, in modo tale da ottenere una copia informatica  dell’originale analogico (ciò che corrisponderebbe, nelle nuove regole tecniche di dubbia applicazione al PCT, all’art. 4 DPCM 13/11/2014, entrate in vigore oggi 11.2.2015);

2) redigi la relata di notifica come documento pdf testuale: prudenzialmente, alla luce delle nuove regole tecniche, dovresti includere nell’autentica (quindi in relata) l’hash dei file che notifichi ed il riferimento temporale e puoi adoperare il webtool di “dirittopratico” che trovi qui: al termine, generata la relata, la salverai sul tuo pc, preferibilmente dove hai salvato il pdf della sentenza scansionata

3) procedi come da punto 4) lettera b) in poi dell’articolo-base di questo blog (saltando il punto 6) perché avrai già generato la relata)

Per chiarimenti in ordine alle nuove regole tecniche, dai un’occhiata a questo articolo