D: Ho notificato decreto ingiuntivo a mezzo pec alla società debitrice. sono stato contattato dal collega della società ingiunta il quale mi riferisce che il messaggio di posta elettronica certificata risulterebbe priva di 3 allegati su 4. io ho controllato più volte e a me risultano  esserci gli allegati anche dalle ricevute di invio, accettazione e consegna

R: Per verificare se la trasmissione degli allegati alla p.e.c. di notifica ex L. 53/1994, devi aprire la Ricevuta di avvenuta Consegna (RAC) e, al suo interno, troverai in allegato un file denominato “postacert.eml”. Quest’ultimo è la copia informatica del messaggio di invio della Tua notifica. Cliccandoci sopra, apri tale file e verificherai cosa hai allegato effettivamente.

Aggiornamento: come suggeritomi dal Collega Juri Rudi – e venendo anche in aiuto del Collega “ricevente” la notifica – il problema potrebbe risiedere nel fatto che il destinatario della notifica adopera una versione datata di Thunderbird. Fino a qualche tempo fa, infatti, Thunderbird non riusciva a vedere gli allegati “p7m”, come evidenziato in questa pagina. Suggeriamo quindi di tenere aggiornata il proprio client di posta e, meglio ancora, di installare all’interno di Thunderbird l’estensione Thunderpec, nata proprio per una migliore gestione della posta certificata.