D: Buonasera, vi ringrazio anticipatamente per la competenza e la pazienza messa a disposizione di noi tutti.
Gentilmente volevo sapere se alla procura per un ricorso per d.i. debba essere anche apposta in calce l’attestazione di conformità della copia informatica (scansionata) all’originale cartaceo?

R: La procura, rilasciata in formato cartaceo con la sottoscrizione del cliente e quella per autentica dell’avvocato, va semplicemente scansionata e sottoscritta digitalmente. Non va autenticata, se non altro perché non esiste norma alcuna che conferisca all’avvocato potere di autentica di copie digitali di atti originariamente analogici (ad eccezione di quella introdotta per il procedimento esecutivo dal DL 132/14 relativa però al solo precetto e titolo esecutivo).

Advertisements