D: Buongiorno,
poiché devo iscrivere a ruolo la mia prima citazione notificata a mezzo pec, potete dirmi esattamente come devo procedere per attestare che la copia che deposito è conforme a quella notificata? E comunque dopo l’iscrizione a ruolo devo inviare la copia della citazione telematicamente?
grazie mille per la risposta e complimenti per l’ottimo lavoro.

R: Schematicamente (documenti che unirai tutti assieme e legherai con un “timbro di congiunzione”):

– stampa della citazione

– stampa della procura

– stampa della relata di notifica

– stampa del messaggio di invio della PEC

– stampa del messaggio di accettazione

– stampa del messaggio di ricevuta di avvenuta consegna

Attestazione di conformità ex art. 9, comma 1 bis L. 53/94 redatto come da formula riportata in questo sito.

Non ti faccio lavorare troppo e Te la trascrivo qui:

ASSEVERAZIONE DI CONFORMITÀ DELLA COPIA CARTACEA

 DELL’ATTO NOTIFICATO IN FORMATO TELEMATICO VIA P.E.C.

Ai sensi e per gli effetti dell’art. 9, comma 1 bis,  della L. 53/94 e successive modifiche che, io sottoscritto Avv. _____________ attesto che l’antescritto atto è copia conforme, in formato analogico e cartaceo, dell’atto che è stato notificato in formato digitale a mezzo posta elettronica certificata mediante invio

in data:         gg/mm/aaaa

alle ore:        hh:mm

di messaggio di posta elettronica certificata coi relativi allegati firmati digital mente dalla casella p.e.c.: xxxxxxxxx@yyyy.it

alla casella  di posta elettronica certificata:

xxxxxxxxxxx@zzzzzz.com

ed è composto da

  • Copia dell’atto di citazione sottoscritto digitalmente pdf.p7m
  • Procura ad litem sottoscritta digitalmente – pdf.p7m
  • Relata di notifica sottoscritta digitalmente – relata di notifica.pdf.p7m
  • Stampa del messaggio pec di invio
  • Stampa della ricevuta di accettazione
  • Stampa ricevuta completa di avvenuta consegna

 

Napoli, gg/mm/aa

Avv. _____________________

Advertisements