D: La copia del ricorso per decreto ingiuntivo ed il correlato decreto ingiuntivo estratta dall’avvocato dal sistema PCT e dallo stesso debitamente certificata e munita di biglietto di cancelleria può essere usata per la notifica ordinaria a mezzo posta (si pensi al debitore non munito di PEC o con PEC non rinnovata e pertanto non recettiva).
Grazie 

R: Puoi adoperare la copia dell’atto e del provvedimento estratte dai registri informatici anche per le notifiche a mezzo Ufficiale Giudiziario o postali ex L. 53/94, purché munita dell’attestazione ex art. 52 DL 90/2014.  Il biglietto di cancelleria  non serve.

Advertisements