D:  Nel compilare una busta per il deposito di un’istanza di esecutorietà,  dopo aver inserito il tipo di istanza, al punto 4 mi dà l’errore “Byte non valido 2 della sequenza UTF-8 a 2byte”. Che faccio?

R: UTF-8 usa  gruppi di byte per rappresentare i caratteri Unicode, vale a dire i caratteri di testo con i quali compili i campi di SLpct e che servono per scrivere il file DatiAtto.xml.

L’errore sembra indicare che qualcuno dei caratteri da Te inserito non trovi la codifica giusta: è possibile che si tratti di lettere accentate (in tal caso è preferibile usare i caratteri normali seguiti da un apostrofo, o di caratteri speciali (come i trattini, “&” e così via).

Annunci