D: vorrei sapere se è possibile effettuare una notifica, a mezzo PEC, ai sensi dell’art. 143 c.p.c….ho molti dubbi e chiedo conferma agli esperti. grazie

R: La notifica all’indirizzo p.e.c. risultante dai pubblici registri (Reginde, Registro Imprese etc.) presuppone, ai fini del relativo perfezionamento, che sia generata la ricevuta di avvenuta consegna.

Ottenuta questa non v’è altro adempimento, se non quello relativo al deposito dell’atto notificato.

Se col riferimento all’art. 143 cpc  intendi invece l’eventuale possibilità di ricorrere a tale forma di notifica in caso di “mancata consegna” o di altro evento negativo della consegna stessa, la risposta è certamente no.

Annunci