D: Ottenuto un decreto telematico ingiuntivo immediatamente esecutivo, per procedere alla notifica via pec con contestuale atto di precetto è sufficiente chiedere in Cancelleria solo copia conforme cartacea sull’originale con la formula apposta (con successiva scansione e attestazione come conforme nella relazione di notifica e inviare questa via mail), oppure occorre richiedere anche la copia del titolo ad uso notifica, scansionare quest’ultima e inviare quest’ultima all’ingiunto con l’attestazione di conformità nella relata?

R: E’ sufficiente che tu richieda ed ottenga la copia esecutiva e che scansioni (ed autentichi) quella. La copia (cartacea) conforme alla copia esecutiva, in caso di notifica via p.e.c., non Ti servirà.

Advertisements