D: Alcune società ed Enti hanno il certificato di firma digitale scaduto. Quando torna la ricevuta di avvenuta consegna, la stessa non risulta quindi firmata digitalmente, che conseguenze ha sulla validità delle notifiche? grazie

R: Stai facendo confusione.
Le ricevute di avvenuta consegna che si ottiengono a fronte di qualsiasi invio da pec a pec (anche non necessariamente di una notifica ex L. 53/94) sono firmate digitalmente (necessariamente!) dal solo gestore di posta, non dal destinatario! La PEC e la firma digitale non sono infatti tra esse necessariamente collegate e, comunque, non vi sarebbe modo per il destinatario di sottoscrivere digitalmente una R.A.C.da restituire al mittente del messaggio ricevuto.
Del resto, si può avere una casella pec e non anche la firma digitale e viceversa.
Quando il Tuo PC non riesce a verificare L firma apposta su una RAC, ciò dipende (di solito) dal fatto che non hai in quel momento una connessione internet attiva (la verifica lo presuppone) oppure che non hai installato nello store i certificati dell’ente certificatori (scusa il bisticcio di parole).